fbpx

Coronavirus, Speranza: “restrizioni ancora per qualche mese” [VIDEO]

ministro speranza reggio calabria Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

L’indice Rt è in risalita su tutto il territorio nazionale: da lunedì 5 Regioni, comprese Calabria e Sicilia, resteranno in zona arancione

“Bisogna resistere ancora qualche mese”, ad affermarlo il Ministro della Salute Roberto Speranza. Intervenuto nel corso del webinar “A me il braccio please. Vaccinare contro il Covid-19 gli operatori sanitari” organizzato dalla Federazione italiana medici pediatri (Fimp), ha spiegato: “questa è la prima grande sfida. Non pensare di aver vinto, tenere altissimo il livello di attenzione e continuare con comportamenti corretti e misure restrittive che sono l’arma fondamentale per la nostra battaglia contro il virus ancora per qualche mese”.

Ieri Speranza ha poi firmato il nuovo decreto ponte. In seguito all’ultimo aggiornamento Iss, l’indice Rt in Italia è risalito oltre l’1. Da lunedì 5 Regioni (Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto) restano dunque in zona arancione. Dal 16 nuova stretta, col divieto di spostamento anche tra regioni gialle. Intanto sulle vaccinazioni anti-Covid “siamo partiti con un ritmo molto determinato e ieri abbiamo superato le 500.000 vaccinazioni in Italia” ma “penso che siamo ancora all’inizio del percorso e le dosi di cui disponiamo sono ancora evidentemente limitate”, ha affermato Speranza.