fbpx

Coronavirus, Sileri: “forse in primavera via le mascherine”

sileri

Coronavirus, le parole del viceministro della Salute Pierpaolo Sileri

Mio figlio ha 16 mesi, quando vede che la mascherina mi si muove lui me la rimette a posto. Vorrei buttarla nel secchio anche io che faccio il chirurgo e con la mascherina ci sono cresciuto. Ma per poterla buttare dovremo essere sicuri di aver vaccinato moltissime persone. Quando l’avremo fatto e quando i numeri saranno migliori, magari in primavera, credo che la mascherina all’aperto, quando siamo da soli, potremo evitare di metterla“. E’ lo scenario tracciato dal viceministro della Salute Pierpaolo Sileri (M5S), ospite de ‘L’Italia s’è desta’ su Radio Cusano Campus. “Il freno a mano andrà tolto quando avremo vaccinato, oltre agli operatori sanitari – afferma Sileri – anche tutti gli anziani. Progressivamente la comunità deve tornare alle normali attività. I ristoranti potranno riaprire la sera, potremo andare a cinema e a teatro, ovviamente con le regole che sono state stabilite“.