Categoria: EDITORIALINEWSSPORT

Il Coronavirus mette a rischio il calendario di Formula 1: rischia di saltare l’esordio a Melbourne

Il Coronavirus mette a rischio l’esordio della Formula 1 a Melbourne: il calendario rischia di essere nuovamente stravolto

Nuovo anno, vecchi problemi per la Formula 1. Il Coronavirus mette a rischio il regolare svolgimento delle 23 tappe nel calendario delle 4 ruote a partire proprio dalla prima. La tappa inaugurale in Australia, sul tracciato dell’Albert Park di Melbourne, prevista per il prossimo 21 marzo, è infatti a rischio rinvio. La causa è l’emergenza Coronavirus che ha già costretto gli organizzatori degli Australian Open d tennis a posticipare il torneo, rendendolo possibile solo dopo la creazione di una vera e propria bolla che ingloba anche diversi tornei australiani dirottati a Melbourne. I biglietti per partecipare all’evento non sono stati ancora messi in vendita, possibile indizio di un rinvio che potrebbe essere comunicato entro la fine di gennaio. Se non si dovesse correre in Australia, la prima gara di Formula 1 sarà dunque quella del 28 marzo in Bahrain.