fbpx

Coronavirus, Iss: “Rt scende sotto a 0,97 dopo 5 settimane di crescita”

Coronavirus, la bozza del monitoraggio settimanale Istituto superiore di sanità riguardo l’Rt

Nel periodo 30 dicembre 2020 – 12 gennaio 2021, l’indice di trasmissibilita’ Rt medio calcolato sui casi sintomatici e’ stato pari a 0,97 (range 0,85-1,11), in diminuzione dopo cinque settimane di crescita. Lo evidenzia la bozza del monitoraggio settimanale Istituto superiore di sanita’-ministero della Salute.

Coronavirus, Report Iss: 4 Regioni a rischio alto, 11 moderato e 6 basso

Complessivamente, sono quattro le Regioni/PPAA con una classificazione di rischio alto (vs 11 la settimana precedente); 11 con rischio moderato (di cui cinque ad alto rischio di progressione a rischio alto nelle prossime settimane) e sei con rischio basso. Due Regioni/PPAA (Sicilia e Puglia) hanno un Rt puntuale maggiore di 1 anche nel limite inferiore, compatibile quindi con uno scenario di tipo 2. Le altre hanno un Rt puntuale compatibili con uno scenario tipo uno. Cosi’ la bozza del monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute.