fbpx

Calciomercato Reggina, l’agente di Mastour e Menez a StrettoWeb: “Diverse richieste per Hachim, il club vuole valorizzarlo. Su Jeremy…”

menez e mastour

Calciomercato Reggina: ai microfoni di StrettoWeb le parole di Fabio Ferrari, agente dei due calciatori amaranto Hachim Mastour e Jeremy Menez

Sono passati solo tre giorni dall’apertura della sessione invernale di calciomercato, eppure in casa Reggina è già “toto-mercato“, come se fosse un caldo giorno di luglio. In più di 48 ore sono usciti fuori tantissimi nomi in entrata ed altrettanti pronti a salutare. Uno di questi è Hachim Mastour: il giovane ex Milan, arrivato poco più di un anno fa a Reggio Calabria, ha giocato pochissimi minuti nell’esaltante stagione scorsa e qualche spezzone di gara da subentrato in quella attuale. Resta però un calciatore giovane, dal potenziale inespresso e da valorizzare appieno. Motivo per cui la società amaranto potrebbe pensare di concedergli più minutaggio in qualche squadra di Serie C, come avevamo scritto diversi giorni fa nel nostro punto generale tra entrate e uscite.

Calciomercato Reggina, frenata su Brlek: parti più lontane

Calciomercato Reggina: da Liotti a Bellomo, quanto cambia in poche settimane…

Per l’occasione abbiamo contattato chi ne cura gli interessi, il suo intermediario Fabio Ferrari: “Se Mastour ha degli estimatori? Ci sono delle trattative in corso – dice il procuratore a StrettoWeb – ma in questo periodo dell’anno ci sono tantissimi contatti, pour parler, rumors, non tutto va in porto. Anzi, sono sempre meno quelle che vanno a buon fine rispetto a quelle che si aprono, quindi è anche normale. Non è una posizione personale di Mastour, ma è la Reggina – così come tutte le società in questo periodo – a muoversi e guardarsi attorno fra chi chiede il giocatore. La società ha ricevuto delle richieste e ha interesse affinché il calciatore si valorizzi. Il Carpi è una di queste ma non è la sola, tuttavia può succedere di tutto e non è detto che non rimanga”.

Fabio Ferrari è stato anche uno degli intermediari ad aver curato il passaggio di Jeremy Menez in amaranto quest’estate. Lui, a differenza di Mastour, è certo di rimanere in riva allo Stretto e deve ancora mostrare il potenziale di cui è capace: “Menez non ha ancora fatto vedere molto, se non all’inizio, per via dei successivi infortuni. Non c’è dubbio però che la Reggina ci punti e il giocatore spera solo di rientrare il prima possibile per tornare a far vedere ciò di cui è capace. Dovrebbe farlo a breve. Lui a Reggio si trova bene”.

Calciomercato Reggina, Tempestilli: “Non siamo interessati a Ceravolo, se arriva siete autorizzati a sputarmi in faccia”

Reggina, Tempestilli: “Infortunio Menez? Tiratina d’orecchie… Ecco la situazione sugli altri acciaccati e il mio rapporto con Taibi”

Reggina, Tempestilli: “Sono innamorato di Reggio, non sono qui per soldi. Troppa esaltazione e depressione, più che a Roma”