fbpx

Calciomercato Milan, brutto infortunio per Simakan: 2 mesi di stop. I rossoneri cambiano oviettivo?

Calciomercato Milan, brutto infortunio al ginocchio per Mohamed Simakan: il difensore dello Strasburgo dovrà stare fuori 2 mesi. I rossoneri seguono altri profili

Possibile cambio di programma nel Calciomercato del Milan. I rossoneri hanno appreso con una certa tristezza la notizia riguardante l’infortunio di Mohamed Simakan, giovane talento dello Strasburgo che i rossoneri stavano seguendo da tempo. La trattativa con il club francese era entrata nel vivo, si stavano per limare gli ultimi dettagli fra parte fissa e bonus al fine di trovare un punto d’incontro sulle richieste economiche. Il calciatore si è però infortunato nella gara contro il Lens, stando al comunicato del club, dovrà stare fuori a lungo: “a seguito di un infortunio rimediato durante la partita contro l’RC Lens, Mohamed Simakan ha effettuato gli esami lunedì. Dovrebbe sottoporsi a un’artroscopia che lo terrà lontano dal campo per circa due mesi“.

Il Milan dovrà fare dunque delle valutazioni. Vale la pena spendere tra i 15 e i 20 milioni per un giocatore infortunato, richiesto unicamente per aggiungere profondità ad un reparto che conta diversi indisponibili, ma che di fatto tornerebbe utilizzabile a marzo? Possibile che nell’immediato il Milan scelga di puntare su altri profili: Kabak dello Shalke 04 resta il preferito, ma anche quello più difficile da acquistare vista la concorrenza; Loic Badè del Lens e Fikayo Tomori del Chelsea i nomi nuovi.