fbpx

ATP Antalya, Matteo Berrettini crolla ai quarti di finale: Bublik lo batte in 2 set

Foto Getty / Clive Brunskill

Matteo Berrettini eliminato dall’ATP di Antalya: il tennista azzurro sconfitto ai quarti di finale dal Kazako Alexander Bublik

Nell’ATP di Antalya non ci sono più italiani. Dopo le sconfitte di Fognini e Travaglia, era rimasto il solo Matteo Berrettini a portare in alto la bandiera tricolore, ma al tennista romano sono stati fatali i quarti di finale contro Alexander Bublik (numero 49 ATP). Dopo 1 ora e 32 minuti di gioco Berrettini, numero 10 al mondo ha dovuto alzare bandiera bianca: decisivo il tie-break nel primo set concluso 6-8 in favore del kazako che si è imposto 4-6 nel secondo periodo di gioco grazie al vantaggio ottenuto con il break del 5° game.