fbpx

Ascoli-Reggina e il fair play marchigiano nel 2009: Antenucci-gol con Valdez a terra, poi il pari di Pagano “indisturbato” [VIDEO]

ascoli reggina

In uno dei precedenti tra Ascoli e Reggina, un episodio di fair play molto particolare: i marchigiani segnano con un calciatore amaranto a terra, Pillon ordina ai suoi di far pareggiare gli avversari

Ascoli e Reggina tornano ad affrontarsi a distanza di qualche anno. Tanti sono stati i precedenti, come vedremo in altra pagina, negli ultimi 20 anni soprattutto tra A e B. Uno di questi, quello del 5 dicembre 2009, è passato alla storia per un episodio particolare, non comune per una partita di calcio.

In avvio di gara, al quarto d’ora, i marchigiani vanno in vantaggio con la difesa della Reggina – però – completamente ferma. Valdez, che aveva ricevuto il pallone, avverte infatti un problema muscolare e decide di buttare la sfera in fallo laterale. Sommese, allora numero 10 e capitano bianconero, non si accorge della volontarietà del gesto, e si invola da solo verso la porta servendo Antenucci che la mette dentro. Furia amaranto, con i due calciatori accerchiati dagli avversari per non aver lasciato il pallone fuori. A farne le spese, Andrea Costa, che si becca il rosso diretto.

E’ lì che avviene il gesto insolito, che mette però in mostra la sportività dell’Ascoli. Pillon, allora tecnico dei marchigiani, ordina ai suoi di far pareggiare gli amaranto per ristabilire la parità e “annullare” il gol del vantaggio segnato. E così Pagano, dopo la battuta a centrocampo, si invola da solo verso la difesa avversaria e mette dentro il pallone dell’1-1 a porta vuota.

Partita strana, quella, che poi la Reggina si ritrovò a vincere per 1-3 nonostante l’uomo in meno. Nella ripresa, infatti, Bonazzoli e Barillà misero a segno le reti che regalano i tre punti a Iaconi, ma tutta l’attenzione di quel match – anche nei giorni successivi – si spostò a quel gesto di fair play molto significativo. In basso il VIDEO con le azioni salienti della gara.

Ascoli-Reggina, gli amaranto ritrovano Sottil per la prima volta da quella nervosa notte di Catania: “Siediti, sennò ti faccio una faccia così”

Ascoli-Reggina e lo show di Di Michele: tripletta e pallone a casa, la prima di Pillon è scintillante [VIDEO]

Ascoli-Reggina e la storica amicizia tra le due tifoserie: quando gli ultras amaranto disertarono una trasferta per aiutare la popolazione colpita dal terremoto