fbpx

I talenti d’Europa brillano in NBA: 38 punti a testa nel duello Jokic-Doncic, la spunta ‘Alleluka’ all’overtime

Photo by Matthew Stockman/Getty Images

I talenti europei si prendono le luci dei riflettori NBA: i Nuggets-Mavericks Nikola Jokic e Luka Doncic chiudono con una doppia doppia a testa

Nella notte NBA brillano le stelle europee. In Denver Nuggets-Dallas Mavericks lo spettacolo era assicurato e i protagonisti del vecchio continente non hanno deluso le attese. Assente il lettone Kristaps Porzingis, sono stati Nikola Jokic e Luka Doncic a prendersi le luci dei riflettori con due doppie doppie clamorose. Il centro serbo dei Denver Nuggetts ha chiuso con 38 punti, 11 rimbalzi e 4 assist, ben coadiuvato da un altro cestista non americano (ma in questo caso anche non europeo), il canadese Jamal Murray (21 punti, 4 rimbalzi e 9 assist). Dallas ha risposto con ‘Alleluka’, il talento sloveno capace di mettere a referto 38 punti, 9 rimbalzi e 13 assist sfiorando la tripla doppia. È servito l’overtime sul 109 pari per decidere la vincitrice della sfida: il successo è andato ai Dallas Mavericks capaci di imporsi nel tempo supplementare per 117-124.