fbpx

Variante inglese, 29enne calabrese positivo al Coronavirus: “forte stanchezza e mal di testa”

Tampone Coronavirus

Coronavirus, variante inglese: il giovane ha iniziato a sentirsi strano mentre lavorava in un pub a Londra

Adriano, 29enne calabrese che vive a Londra da diversi anni, è intervenuto nella trasmissione “Cosa succede in città” su Radio Cusano Campus, per raccontare la sua esperienza diretta con il nuovo ceppo del coronavirus. “Adesso sono guarito, anche se non mi sento ancora al 90% -ha affermato Adriano-. Forse sono stato uno dei primi italiani ad aver contratto questo nuovo ceppo. Ero al lavoro, in un pub di Londra, ed ho iniziato a sentirmi strano, è iniziato con un raffreddore, poi con un mal di testa. Sono andato a fare il tampone e sono risultato positivo. Quando sei positivo, dall’Ncs ti chiamano, ti chiedono come stai, se hai bisogno di assistenza e proprio loro mi hanno riferito che, stando ai sintomi, avevo contratto quel ceppo. Questo nuovo ceppo, stando a quanto mi hanno detto dall’Ncs, si distingue dagli altri perché dà forte stanchezza e forti mal di testa continui“.