fbpx

Trasporti: stanziati 117 milioni di euro per Palermo, Catania e Messina per il rinnovo del parco autobus

Sicilia: il provvedimento fa parte dei decreti approvati in Conferenza Stato Regioni, quello interministeriale, proposto dalla ministra dei Trasporti e delle Infrastrutture Paola De Micheli

Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha stanziato 117 milioni di euro per le metropolitana di Palermo, Catania e Messina per il rinnovo del parco autobus. “Il provvedimento -specifica nota del Mit- fa parte dei decreti approvati in Conferenza Stato Regioni, quello interministeriale, proposto dalla ministra dei Trasporti e delle Infrastrutture Paola De Micheli, che, nell’ambito del Piano Nazionale Strategico della Mobilità Sostenibile, stabilisce lo stanziamento, dal 2019 al 2033, di 47 milioni di euro circa a favore della Città metropolitana di Palermo, di 41 milioni di euro in favore della Città metropolitana di Catania e di 29 milioni in favore della Città metropolitana di Messina per l’acquisizione di nuovi bus, al fine di migliorare la qualità del servizio per i cittadini e promuovere la mobilità green. Oltre questi stanziamenti – prosegue la nota – c’è quello in favore del Comune di Siracusa pari a circa ulteriori 22 milioni di euro”.Questo Governo dimostra ancora una volta l’attenzione per il sud nell’ottica di sviluppo della mobilità sostenibile – commenta il viceministro Giancarlo Cancelleri – Somme destinate a rinnovare il parco mezzi delle città più grandi, ma rilanceranno l’intero indotto legato al Tpl. Tutto cio’ e’ fondamentale per colmare il gap tra nord e sud che purtroppo si registra anche nei trasporti”.