fbpx

Sorteggio qualificazioni Mondiali Qatar 2022 – Il girone dell’Italia: c’è un pezzo di Reggina, pericolo Svizzera

Italia Valerio Pennicino/Getty Images

Sorteggio gironi qualificazioni Mondiali Qatar 2022, l’Italia inserita nel Gruppo C: ecco le avversarie degli azzurri

Gironi qualificazioni Mondiali Qatar 2022 – Inizia ufficialmente quest’oggi il percorso di avvicinamento ai Mondiali di Qatar 2022, la prima competizione per nazionali che si svolgerà in inverno e in un Paese arabo. L’Italia si approccia alla competizione con rinnovato ottimismo, frutto della gestione Mancini che ha restituito entusiasmo, qualità e ambizione ad una nazionale che sembrava essersi smarrita dopo la clamorosa debacle contro la Svezia, costata l’accesso ai Mondiali di Russia 2018. Dall’urna di Zurigo sono state sorteggiate le avversarie che gli azzurri affronteranno nel proprio girone di qualificazione, composto da 5 squadre e non da 6 grazie all’accesso alla Final 4 di Nations League.

Gironi qualificazioni Mondiali Qatar 2022 – Italia inserita nel Gruppo C, tutto sommato abbastanza abbordabile: l’avversario più pericoloso è infatti la Svizzera, dotata di un’ottima difesa (Elvedi del Monchengladbach e Akanji del Borussia Dortmund su tutti) ma di un attacco che è un po’ un’incognita (Embolo, Seferovic e Shaqiri sono incostanti). Italia che pesca anche un ‘pezzo’ di Reggina con Kyle Lafferty e la sua Irlanda del Nord.

Gironi qualificazioni Mondiali Qatar 2022:

Girone A

Portogallo
Serbia
Irlanda
Lussemburgo
Azerbaijan

Girone B

Spagna
Svezia
Grecia
Georgia
Kosovo

Girone C

Italia
Svizzera
Irlanda del Nord
Bulgaria
Lituania

Girone D

Francia
Ucraina
Finlandia
Bosnia Herzegovina
Kazakistan

Girone E

Belgio
Galles
Repubblica Ceca
Bielorussia
Estonia

Girone F

Danimarca
Austria
Scozia
Israele
Isole Faroe
Moldavia

Girone G

Olanda
Turchia
Norvegia
Montenegro
Lettonia
Gibilterra

Girone H

Croazia
Slovacchia
Russia
Slovenia
Cipro
Malta

Girone I

Inghilterra
Polonia
Ungheria
Albania
Andorra
San Marino

Girone J

Germania
Romania
Islanda
Macedonia
Armenia
Liechtenstein