fbpx

Coronavirus: scuole chiuse a Taurianova, le precisazioni dell’amministrazione comunale

Coronavirus: scuole chiuse a Taurianova. Le precisazioni dell’amministrazione comunale: “vogliamo azzerare il contagio scolastico”

“Con riferimento all’ordinanza odierna, con la quale si proroga la sospensione delle attività didattiche in presenza, questa amministrazione vuole dare chiarimenti e risposte ai cittadini. La decisione è frutto di una strategia adottata che fino ad oggi ha dato esempio di una Democrazia partecipata in cui il cittadino si è reso presente esprimendo le proprie idee; dell’andamento epidemiologico nel nostro comune, che ha visto i numeri del contagio ridursi notevolmente (gli ultimi contagi si sono registrati in due nuclei familiari distinti); della presenza di alcuni bambini affetti da patologie cliniche che ne richiedono la lontananza dalle aule scolastiche (immunodepressi)”. E’ quanto scrive in una nota l’assessore alla P.I., D.ssa Angela Crea ed il Sindaco, Avv. Rocco Biasi.Tale scelta non vuole essere una limitazione del diritto allo studio ma bensì l’affermazione (e quindi salvaguardia) del diritto alla salute che vale sopra ogni cosa. Questa decisione è frutto di una strategia intrapresa, che non esclude l’assenza di qualche malcontento, ma che difronte ad un eventuale aumento dei contagi nelle aule scolastiche in vista anche delle vacanze natalizie, ci sta. Naturalmente con questo non possiamo escludere che il virus non continui a circolare nel nostro territorio, ma ci garantisce oggi di azzerare il contagio scolastico. Invitiamo, infatti, le famiglie a limitare gli spostamenti dei bambini in luoghi affollati, pur comprendendo le difficoltà di gestione domestica che questa sospensione produce e consapevoli che alla ripresa dell’attività scolastica il virus non sarà sparito. Anzi, consapevoli del fatto che questo anno scolastico iniziato in modo anomalo ed oggi fermo, proseguirà a singhiozzo fino all’arrivo del vaccino, vi chiediamo collaborazione, confidando nella vostra comprensione. Infine ricordiamo che ogni atto decisionale è opera difficile ed assunzione di grande responsabilità che questa amministrazione ha fin da subito manifestato. Grazie dell’attenzione che ci avete prestato. Cogliamo l’occasione nel porgere a tutti gli auguri per una santa Festa dell’Immacolata”, concludono.