fbpx

Sanità in Calabria, retroscena Miozzo: “Avevo chiesto poteri in deroga, ma non è stato ritenuto opportuno”

Agostino Miozzo aveva fatto delle specifiche richieste al Governo affinché accettasse l’incarico di commissario alla sanità in Calabria: le sue parole in merito

Retroscena Miozzo. Uno dei possibili candidati a commissario della sanità calabrese, parlando a La7, ha specificato nel dettaglio le richieste che aveva fatto al Governo affinché potesse accettare l’incarico: “chiedere dei poteri straordinari, anche in deroga, ma evidentemente questo non è stato ritenuto opportuno. C‘è stata qualche espressione di difficoltà – prosegue –  perché probabilmente avrebbe creato un precedente“.