fbpx

Risultati Serie A 11ª giornata – Il Milan stecca, ma reagisce da grande 2-2 in rimonta sul Parma: la classifica aggiornata

Photo by Marco Luzzani/Getty Images

Risultati Serie A 11ª giornata, il Milan rischia la prima sconfitta, poi rimonta il Parma. Vittorie per Juventus, Inter, Napoli e Roma: la classifica aggiornata e la top 10 marcatori

Prima o poi la striscia di imbattibilità del Milan si dovrà fermare, ma quel giorno non è oggi. Il Parma ha sfiorato il colpaccio, ma nel recupero l’orgoglio e il carattere dei rossoneri ha fatto la differenza. A San Siro finisce 2-2, terzo pareggio stagionale per il Milan, dopo quelli con Roma e Verona (curiosamente tutti e 3 in casa), che appare meno lucido ed intraprendente del solito. Privo di Ibrahimovic, Saelemaekers, Kjaer e con Gabbia costretto subito al cambio dopo pochi minuti, il Milan fa la partita ma viene colpito dal Parma, con un gol per tempo, a firma di Hernani e Kurtic. Castillejo si vede annullare un gol per fuorigioco millimetri, mentre Calhanoglu inizia il suo personale duello con la porta emiliana colpendo un incrocio (a seguito di un altro incrocio colpito da Brahim Diaz nel tiro precedente), un palo su punizione ed una traversa tirando a botta sicura.

Quando il Milan sembra avviato verso la prima sconfitta stagionale, ci pensa Theo Herandez a suonare la carica: il francese prima accorcia le distanze su corner, poi segna con un sinistro da fuori area dopo una ribattuta e regala un punto insperato ai rossoneri che restano primi in classifica seppur con un vantaggio ridotto rispetto alle inseguitrici. Nelle altre gare della giornata infatti, le big non hanno steccato. L’Inter ha superato 1-3 il Cagliari nel lunch match. Netto 1-5 della Roma sul Bologna nel pomeriggio. Vittoria rotonda per l’Atalanta che rifila 3 reti alla Fiorentina. Tre gol anche per la Juventus nell’1-3 in casa del Genova. Il Napoli ha battuto 2-1 in rimonta la Sampdoria.

RISULTATI SERIE A 11ª GIORNATA

VENERDI’ 11 DICEMBRE

ore 20:45
Sassuolo-Benevento 1-0 (8′ rig. Berardi)

SABATO 12 DICEMBRE

ore 15:00
Crotone-Spezia 4-1 (7′ Messias, 18′ Farias, 49′ Reca, 56′ Eduardo Henrique, 97′ Messias)

ore 18:00
Torino-Udinese 2-3 (24’ Pussetto, 54’ De Paul, 66’ Belotti, 67’ Bonazzoli, 69’ Nestorowski)

ore 20:45
Lazio-Verona 1-2 (45’ Lazzari autogol, 56’ Caicedo, 67’ Tameze)

DOMENICA 13 DICEMBRE

ore 12:30
Cagliari Inter 1-3 (42′ Sottil, 77′ Barella, 84′ D’Ambrosio, 90’+4Lukaku)

ore 15:00
Atalanta-Fiorentina 3-0 (44′ Gosens, 55′ Malinovsky, 63′ Toloi)
Bologna-Roma 1-5 (5′ Poli autogol, 10′ Dzeko, 15′ Pellegrini, 24′ Cristante autogol, 35′ Veretout, 44′ Mkhitaryan)
Napoli-Sampdoria 2-1 (20′ Jankto, 53′ Lozano, 68′ Petagna)

ore 18:00
Genoa-Juventus 1-3 (57′ Dybala, 61′ Sturaro, 78′ Ronaldo rig., 89′ Ronaldo rig.)

ore 20:45
Milan-Parma 2-2 (13′ Hernani, 56′ Kurtic, 58′ Theo Hernandez, 90’+1 Theo Hernandez)

CLASSIFICA

  1. MILAN 27
  2. INTER 24
  3. NAPOLI 23
  4. JUVENTUS 23
  5. SASSUOLO 22
  6. ROMA 21
  7. VERONA 19
  8. ATALANTA 17
  9. LAZIO 17
  10. UDINESE 13
  11. CAGLIARI 12
  12. BOLOGNA 12
  13. SAMPDORIA 11
  14. PARMA 11
  15. BENEVENTO 11
  16. SPEZIA 10
  17. FIORENTINA 9
  18. TORINO 6
  19. GENOA 6
  20. CROTONE 5

CLASSIFICA MARCATORI

  1. Ibrahimovic (Milan) 10 reti
  2. Ronaldo (Juventus) 10 reti
  3. Lukaku (Inter) 9 reti
  4. Belotti (Torino) 8 reti
  5. Mkhitaryan (Roma) 6 reti
  6. Joao Pedro (Cagliari) 6 reti
  7. Lozano (Napoli) 6 reti
  8. Immobile (Lazio) 6 reti
  9. Soriano (Bologna) 5 reti
  10. Berardi (Sassuolo) 5 reti
  11. Caputo (Sassuolo) 5 reti
  12. Lautaro Martinez (Inter) 5 reti
  13. Simeone (Cagliari) 5 reti
  14. Veretout (Roma) 5 reti
  15. Quagliarella (Sampdoria) 5 reti

PROSSIMO TURNO (12ª GIORNATA)

MARTEDI’ 15 DICEMBRE

ore 18:30
Udinese-Crotone

ore 20:45
Benevento-Lazio

MERCOLEDI’ 16 DICEMBRE

ore 18:30
Juventus-Atalanta

ore 20:45
Fiorentina-Sassuolo
Genoa-Milan
Inter-Napoli
Parma-Cagliari
Spezia-Bologna
Verona-Sampdoria

GIOVEDI’ 17 DICEMBRE

ore 20:45

Roma-Torino