fbpx

Reggio Calabria: questione Tari/Rifiuti, rinviata a lunedì la consegna delle firme a sostegno delle proposte di #AmaReggio. Gli organizzatori: “l’amministrazione accolga le nostre proposte” [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria: questione Tari/Rifiuti, dalle parole ai fatti. Rinviata a Lunedì a Palazzo San Giorgio la presentazione delle firme a sostegno delle proposte di #AmaReggio e del Comitato “No porta a porta”

E’ stata rimandata a lunedì la presentazione delle firme a sostegno della proposte di #Amareggio e del Comitato “No porta a porta” sulla questione Tari/Rifiuti. Gli organizzatori stizziti confermano: “avevamo spedito due pec per chiedere la disponibilità di Palazzo San Giorgio per la giornata odierna a cui non abbiamo ricevuto risposta. Dal comune ci dicono, invece, che la risposta è stata spedita rigettando la nostra domanda posticipando il tutto a Luned씓Le tematiche della nostra petizione? Immediata riduzione della Tari, tenendo conto della capacità contributiva delle famiglie e della capacità fiscale delle imprese; realizzazione di ben sei isole ecologiche, ovvero Centri di Raccolta Rifiuti Ingombranti e Pericolosi da individuare stante la nuova delimitazione circoscrizione la approvata nel 2008 in Consiglio comunale; convocazione di una Commissione Straordinaria sull’emergenza ambientale causata dal persistente disservizio di raccolta dei rifiuti”, afferma ai nostri microfoni Daniela Spinola del Comitato “No porta a porta”. In basso le VIDEOINTERVISTE complete.

Reggio Calabria: raccolta firme per la riduzione della Tari, le parole di Daniela Spinola del Comitato “No porta a porta” [VIDEO]

Reggio Calabria, Luciano Surace di “Amareggio”: “sulla Tari il sindaco ci ascolti, da giorni chiedono risposte che non arrivano” [VIDEO]