fbpx

Elezioni Regionali Calabria, centrosinistra al lavoro su programma e candidati. Partecipa al tavolo anche Carlo Tansi

elezioni regionali in calabria

Elezioni Regionali Calabria, centrosinistra al lavoro su programma e candidati. Ecco i partiti che partecipano ai due tavoli di lavoro

E’ un momento storico delicato, per il Paese e ancor di più per la Calabria. La crisi pandemica ha mostrato con maggiore evidenza i limiti della sanità regionale e amplificato gli effetti della crisi economica. In questo contesto di estrema difficoltà le forze politiche e i movimenti civici di centrosinistra continuano, con grande senso di responsabilità, il lavoro di costruzione di una coalizione ampia e plurale e di un programma di rinnovamento e cambiamento, a mettere in campo ogni sforzo per garantire alla Calabria resilienza e prospettiva.

I rappresentanti di Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Italia Viva, Io resto in Calabria, Articolo 1, Sinistra Italiana, Socialisti, Demos, Centro democratico, Verdi, Movimento europeo Repubblicano, Tesoro Calabria, Calabria aperta, Calabria Civica, A Testa Alta e Movimento della Sardine, hanno deciso di dar vita a due tavoli di lavoro, che già a partire da domani pomeriggio inizieranno a lavorare ad un programma comune e all’individuazione del profilo e del nominativo del candidato presidente nonché dei profili dei candidati al consiglio regionale.

Ai tavoli del Centro/Sinistra partecipa anche Carlo Tansi e Tesoro Calabria che proprio ieri sera avevano ufficializzato le tre liste a sostegno dell’ex capo della protezione civile. Nella notte ci sarebbe stato un chiarimento con il Pd ed il suo commissario regionale.