fbpx

Reggio Calabria, duplice omicidio a Calanna: marito e moglie freddati brutalmente, città sotto shock

omicidio vincenzo cordì

Reggio Calabria, duplice omicidio nell’hinterland collinare della città: marito e moglie freddati a colpi di fucile mentre lavoravano in campagna

Duplice omicidio nelle scorse ore a Calanna, borgo dell’Aspromonte situato sulle colline di Reggio Calabria. Una coppia di coniugi, Giuseppe Cotroneo di 58 anni e la moglie Francesca Musolino di 51, sono stati brutalmente freddati a colpi di fucile nelle campagne del paese dove stavano raccogliendo le olive.

La coppia era molto conosciuta, stimata e ben voluta in paese. Era da molto tempo che a Reggio Calabria non si verificava un duplice omicidio: gli inquirenti stanno indagando per ricostruire l’accaduto e individuare l’autore – o gli autori – dell’assassinio.