fbpx

Reggio Calabria, è morto Franco Barillà: medico di famiglia a Vercelli, aveva 62 anni

Reggio Calabria, è morto Franco Barillà: medico di famiglia a Vercelli, aveva 62 anni. Era ricoverato all’ospedale Sant’Andrea da circa un mese

Lutto a Reggio Calabria per la morte del dottor Franco Barillà, medico di famiglia di Vercelli, originario della città dello Stretto. L’uomo aveva 62 anni ed era ricoverato all’ospedale Sant’Andrea da circa un mese a causa del Covid-19. Il presidente dell’Ordine, Pier Giorgio Fossale: “E’ uno strazio continuo, un dolore lancinante. E tutto ciò si accompagna ad un senso di impotenza. Franco Barillà era un medico scrupoloso, generoso. Lo piangiamo tutti con infinito rimpianto. Che il suo sacrificio serva a far capire a tutti che siamo ancora in pericolo e che questa maledetto virus non deve essere sottovalutato”. Mentre il dottor Sergi Macciò sul proprio profilo facebook ha scrittoquesto anno interminabile ed il suo virus si portano via oggi un caro collega ed amico: Franco Barillà. Di lui ricordo i sorrisi, la grande disponibilità. Quel saluto sincero anche dopo notti dure in guardia medica. Quel caffè offerto spesso perchè viveva con piacere il condividere con amici e colleghi quei momenti di pausa. Quelle telefonate per discutere un caso clinico che poi si finiva a parlare d’altro. Ciao Franco”.