fbpx

Reggio Calabria: l’UNCI dona 5000 mascherine al comune di San Lorenzo

La federazione Regionale Unci Calabria in collaborazione con la Camera di Commercio di Reggio ha consegnato un numero significativo di dispositivi protettivi al comune aspromontano di San Lorenzo

Nei giorni scorsi la federazione Regionale Unci Calabria in collaborazione con la Camera di Commercio di Reggio Calabria ha consegnato un numero significativo di dispositivi protettivi al comune aspromontano di San Lorenzo, guidato dai commissari prefettizi Dott Barillà e Dott.ssa Lagana, volendo contribuire a contenere i danni di un’emergenza epidemiologica aggravata, in quelle zone, da una particolare situazione politica. Le mascherine saranno distribuite prevalentemente a tutti gli esercizi commerciali, cooperative ed imprese del comune.
La solidarietà in questo momento non è un obbligo, è un fatto naturale, in considerazione anche della complessa situazione che si prevede per i prossimi mesi. L’UNCI Calabria che, per la sua natura più insita, è vicina da sempre al settore sociale sta ponendo in essere in questo periodo azioni a sostegno delle categorie più danneggiate, convinta che, non appena l’emergenza passerà, l’intero movimento cooperativo possa concretamente contribuire ad una ripartenza decisa.