fbpx

Reggio Calabria, convegno sull’utilizzo del nuovo codice di prevenzione incendi nella progettazione delle attività scolastiche

/

Reggio Calabria: il Comando dei Vigili del Fuoco, nell’ambito dell’offerta formativa 2020, ha organizzato un convegno che ha trattato la tematica della progettazione antincendio delle attività scolastiche con il nuovo codice di prevenzione incendi

Il 15 dicembre il Comando dei Vigili del Fuoco in collaborazione con gli ordine degli Ingegneri e degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Reggio Calabria, nell’ambito dell’offerta formativa 2020, ha organizzato un convegno che ha trattato la tematica della progettazione antincendio delle attività scolastiche con il nuovo codice di prevenzione incendi. Il convegno tenutosi in modalità Webnair ha avuto inizio con i saluti del presidente dell’ordine degli Ingegneri, Ing. Domenico Condelli che ha portato i saluti anche per conto dell’Architetto Salvatore Vermiglio presidente dell’ordine Architetti e con quelli del Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco e del Dirigente del Comando di Reggio Calabria Ingg. Carlo Dall’Oppio e Carlo Metelli. Relatori sono stati i funzionari del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, gli ingegneri Nicola Corsaro, Andrea Gattuso e Antonino De Benedetto. Dopo l’avvio dei lavori da parte dell’arch. Santina Dattola, responsabile del dipartimento formazione dell’ordine degli architetti, è intervenuto l’Ing. Andrea Gattuso, funzionario responsabile del settore prevenzione incendi del Comando, che ha iniziato con la trattazione del nuovo codice di Prevenzione incendi soffermandosi sugli obiettivi e sul campo di applicazione. Inoltre ha anche trattato il tema relativo alla progettazione per la sicurezza antincendio e la determinazione dei profili di rischio. Successivamente è intervenuto l’Ing. Antonino De Benedetto che ha introdotto la norma verticale del codice sulle attività scolastiche approfondendo gli aspetti relativi alla resistenza al fuoco , alla compartimentazione e all’esodo. Infine, l’Ing. Nicola Corsaro ha trattato gli argomenti relativi al controllo dell’incendio, Rivelazione e allarme. Conclusi gli interventi dei relatori si è avviato un dibattito aperto con i professionisti. Il convegno inziato alle ore 15.00 si è concluso alle 19.30.