fbpx

Reggio Calabria: consegnata all’Arcivescovo Mons. Morosini la nuova statuetta per il presepe 2020

Oggi una delegazione di Confartigianato composta da Rocco Leotta, Angelo Musolino ed Enzo Marra unitamente al rappresentante della Coldiretti Antonio Maesano , hanno consegnato all’Arcivescovo di Reggio Calabria Mons. Morosini, la nuova statuetta per il presepe 2020

La Confartigianato nazionale , la Coldiretti e la fondazione Symbola hanno lanciato una iniziativa per valorizzare e riscoprire la tradizione del presepe ideando e facendo realizzare la nuova statuina per il presepe 2020 , da consegnare a tutte le Diocesi Italiane. Oggi una delegazione di Confartigianato composta da Rocco Leotta, Angelo Musolino ed Enzo Marra unitamente al rappresentante della Coldiretti Antonio Maesano , hanno consegnato all’Arcivescovo di Reggio Calabria Mons. Morosini , la nuova statuetta per il presepe 2020. La statuina, è stata realizzata da un artigiano di Napoli socio Confartigianato e raffigura l’immagine di una infermiera in omaggio a tutti gli operatori della sanità che in questo terribile anno si sono spesi a favore di tutti i cittadini Italiani. In particolare hanno svolto una attività gigantesca e straordinaria per contrastare il covid , pagando un prezzo altissimo anche in termine di vite umane. A Mons. Morosini è stato donato il rosario realizzato dagli artigiani per ricordare l’udienza privata concessa da Papa Francesco. Inoltre il Presidente APAR Angelo Musolino ha consegnato alcuni dolci espressioni della capacità dei maestri pasticcieri reggini. La statuina dell’infermiera nei giorni scorsi è stata consegnata anche ai Vescovi della diocesi di Locri e Palmi . Sempre nella giornata odierna , i dirigenti della Confartigianato Enzo Marra e Demetrio Battaglia si sono recati presso il banco alimentare per donare un primo blocco di dolci da distribuire alle famiglie assistite dal banco e per testimoniare la necessità di stare vicini agli ultimi in queste festività natalizie e anche durante tutti i giorni dell’anno