fbpx

Reggio Calabria, chiude per precauzione il reparto di Medicina d’accettazione e d’urgenza dei Riuniti per casi di positività al Covid: disposta la sanificazione, tamponi a tutti gli operatori e i pazienti

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Coronavirus, la comunicazione dal Gom di Reggio Calabria

La Direzione Generale del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria comunica la chiusura preventiva del reparto di Medicina d’Accettazione e d’Urgenza del Presidio Ospedaliero “Riuniti”. La misura si è resa necessaria per alcune positività al test per SARS-COV2 riscontrate all’interno del repartoPertanto, come da prassi, è stata disposta la sanificazione dell’Unità e l’esecuzione dei tamponi per tutti gli operatori ed i pazientiNondimeno, le misure anti contagio impongono l’impossibilità di effettuare altri ricoveri nel reparto fermo restando il trattamento degli attuali degenti.