fbpx

Reggina, le ultime dall’infermeria: Denis ancora verso il forfait, a rischio Rolando

reggina denis

Le ultime dall’infermeria in casa Reggina in vista della trasferta di domani in casa della Reggiana: dubbio Rolando, mentre Denis non recupera

Meno di 24 ore al prossimo incontro per la Reggina: domani infatti, alle 12.30 (clicca QUI per seguire la diretta del match), gli amaranto sfidano la Reggiana (partenza prevista alle ore 16). E’ una partita, questa, che non si vedeva da più di 20 anni. 

Dopo le buone cose fatte vedere a Vicenza, che hanno prodotto un pari con rammarico, Baroni si aspetta di trovare qualche elemento disponibile in più per avere anche alternative da sfruttare a gara in corso. Nel post gara di martedì aveva aperto alla possibilità di recuperare Denis, pure parzialmente, per avere una prima punta di ruolo utilizzabile oltre al solo Vasic. Era l’unico su cui il tecnico si era sbilanciato, chiudendo all’ipotesi rientro per Lafferty e gli altri lungodegenti.

Le ultime però, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, non sembrerebbero portare in dote buone notizie. El Tanque, infatti, molto probabilmente non recupererà per il match di domani, rimanendo precauzionalmente fuori, pronto magari per la sfida al Granillo contro la Cremonese. Oltre a lui è a rischio anche Rolando, utilizzato a Vicenza a destra nei tre davanti. Non per niente, nelle parole della vigilia concesse al sito ufficiale, l’allenatore amaranto ha parlato ancora di difficoltà nel reparto offensivo. Per entrambi, tuttavia, si attende la certezza con i convocati che il club diramerà tra poche ore.

Capitolo scelte. Situm si appresta a sostituire Rolando nei tre a destra, mentre Cionek – nonostante un recupero pieno e l’ipotesi di un ritorno in campo dal primo minuto – anche a Reggio Emilia potrebbe partire dalla panchina. I dubbi riguardano proprio il reparto arretrato, dal momento che – tra buone prestazioni ed emergenza – dalla cintola in su le scelte di Baroni sono pressoché fatte.

Reggiana-Reggina, i convocati amaranto: arriva la conferma, Denis non c’è

Reggiana-Reggina, la probabile formazione amaranto: i principali dubbi di Baroni sono in difesa [GRAFICA]