Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIASPORTSPORT HOME

Reggina, altre novità sulla questione stadio. Fabio De Lillo: “In procinto di affidare una progettazione iniziale al Comune”

Tags: Notizie RegginaReggina

L’addetto alle relazioni esterne della Reggina, Fabio De Lillo, illustra i nuovi aggiornamenti in merito alla questione stadio: passi avanti sul progetto per ammodernare il Granillo

Avanti, seppur a piccolissimi passi. Tra elezioni comunali, lenta burocrazia e problemi legati al Covid, il progetto della Reggina legato alla questione stadio si è “rallentato”. Serve, come ormai si sa, una “sinergia” con l’amministrazione comunale, detentrice dell’impianto di Via Galileo Galilei. Dopo le visite al Granillo del Credito Sportivo e di alcune aziende che hanno visionato lo stadio nei mesi scorsi, si attende la proposta migliore da presentare al Comune che avvierà poi la manifestazione d’interesse.

Ad annunciarlo a Reggina Tv è l’addetto alle relazioni esterne del club amaranto Fabio De Lillo, che già nelle scorse settimane si era sbilanciato su ipotetiche cifre che, insieme ai fondi del credito sportivo, la società dovrà accaparrarsi per rendere l’impianto più moderno e fruibile sette giorni su sette.

“Ho voluto che la società fosse protagonista anche durante le ultime elezioniha detto Fabio De Lillo ai canali ufficiali del club – Ho fatto incontrare al presidente Gallo tutti i candidati Sindaci delle ultime elezioni comunali per capire quale fosse la loro idea in merito all’impiantistica sportiva riguardante la Reggina. C’è stata una voce univoca da parte di tutti, disposti ad assecondare il grande progetto del club di dotarsi di uno stadio adeguato ai tempi. In questo senso anche l’attuale Sindaco riconfermato non ha cambiato opinione, era già d’accordo in passato e lo è tutt’ora sull’aspettare un progetto da parte della Reggina. L’idea è quella che già si sa, di uno stadio fruibile non soltanto durante la partita ma tutta la settimana, diventando anche centro culturale con la presenza di negozi”.

Non si parla ancora di date, ma sembra si siano compiuti altri passi in avanti: “Ci siamo confrontati con ingegneri e architetti anche di fama mondiale per capire quale fosse la proposta migliore – prosegue De Lillo – Siamo ben direzionati, in procinto di poter iniziare ad affidare una progettazione provvisoria da presentare al comune, ben felice di aspettare un nostro progetto. A quel punto si farà un projet financing, come da prassi, aperto a tutti e a cui tutti potranno partecipare sulla base del progetto che la Reggina presenterà”.

Reggina, le prime immagini del nuovo store ufficiale a Gioia Tauro inaugurato ieri

Reggina, una foto significativa: l’occhio attento del presidente Gallo in allenamento

Reggina, che aneddoti di Mozart! “Nakamura tirchio, e quante sigarette fumava Mazzarri”. Poi il dialetto, le partite con Ronaldinho e le sirene di Roma e Juve

Ampiezza di campo, sovrapposizione terzini e trequartisti stretti: come può giocare la nuova Reggina di Baroni. 4 sistemi di gioco attenzionati [GALLERY]