fbpx

Reggina: Folorunsho come Zamboni, 16 anni dopo [VIDEO]

Folorunsho Zamboni

La parabola di Folorunsho nel tiro di oggi che ha portato al gol contro la Cremonese ricorda tanto quella di Marco Zamboni in un Reggina-Juventus di 16 anni fa

Tempi diversi, categorie diverse, calciatori diversi, avversari diversi. Tutto diverso, o quasi. A risultare simile è, invece, il gol. La sua costruzione, il suo sviluppo e la sua conclusione. Folorunsho come Zamboni, 16 anni dopo.

Alzi la mano chi, dopo il gol odierno del centrocampista della Reggina contro la Cremonese, non ha rivisto la stessa parabola che fu dell’allora terzino di Mazzarri in quella storica serata contro la Juventus nella stagione 2004-2005. Al vantaggio fortuito di Colucci e all’immediato pari di Ibrahimovic, infatti, rispose la potente e velenosa rasoiata di Marco Zamboni da Verona, che di Serie A ne ha fatta poca in carriera ma che di certo non scorderà mai quella magica notte del Granillo contro la Juve dei grandi, contro i bianconeri di Capello, Del Piero, Trezeguet, Ibrahimovic, Nedved, Camoranesi, Buffon.

E fu proprio Buffon, quella volta, a farsi beffare dalla parabola arcuata di Zamboni, più o meno dalla stessa posizione, con leggera deviazione. Oggi, nel tiro di Folorunsho, la deviazione (anzi le deviazioni) è più accentuata, ma l’errore – e il movimento – del portiere sono gli stessi. In basso il VIDEO di quella sera.