fbpx

Reggina, Denis si è sbloccato: “felice per gol e vittoria, spero sia una ripartenza”

reggina denis Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Le dichiarazioni del Tanque Denis al termine di Reggina-Brescia

“Ci voleva questa vittoria dopo tanta sofferenza, tre punti fondamentali per ripartire. Ognuno col suo contributo cerca di fare il possibile per lottare fino alla fine. Siamo felici, speriamo sia questo un punto di partenza”, si è espresso così German Denis al termine del match Reggina-Brescia. Il Tanque si è finalmente sbloccato, ha trovato il gol dopo aver sbagliato in stagione ben due calci di rigore.

“Ho preso una botta prima di uscire, sono uscito per questo”, ha poi continuato ai microfoni di Dazn. “Con i tifosi sarebbe diverso per noi e per gli avversari. Li ringrazio perché ci hanno sempre sostenuto”, afferma Denis sul popolo amaranto. Il ritiro probabilmente è servito: “lo abbiamo vissuto con tranquillità, cercando di risolvere i piccoli problemi che c’erano sull’aspetto tattico, di concentrazione. Ultimamente stavamo mettendo un po’ del nostro. E’ il gruppo che porta a fare grandissime cose, il dualismo non esiste. Tutte le partite sono difficilissime”. Infine su Menez: “avere un giocatore come lui ci serve tantissimo, l’importante è che si riprenda”, e una dedica: “questo gol è per i miei figli, che erano dietro la porta”.

Reggina-Brescia 2-1, le pagelle di StrettoWeb: Denis, è tutto meritato! De Rose, Bellomo e Rivas preziosi