fbpx

Reggina, il 2020 si chiude col botto: una vittoria “sporca e cattiva” ma anche super preziosa

diretta reggina-cremonese live

Serie B, diretta Reggina-Cremonese: match valido per la 16ª giornata del campionato 2020/21. Formazioni ufficiali, risultato, tabellino, cronaca testuale live con aggiornamenti in tempo reale

Lo stadio Granillo apre i cancelli e ospita l’ultima gara dell’anno solare 2020. In campo Reggina-Cremonese per uno scontro diretto tra due squadre in lotta nelle posizioni basse della classifica. Gli amaranto arrivano al match galvanizzati dalla vittoria al fotofinish ottenuto a Reggio Emilia e, nonostante l’emergenza infortuni, grazie alla cura Baroni, adesso sperano di trovare la continuità per uscire dalle difficoltà. L’allenatore dei calabresi si troverà di fronte la sua ex compagine: i grigi oggi guidati dal tecnico Bisoli cercano punti che valgono come ossigeno puro per le sorti del campionato.

Partita molto bloccata nel primo tempo, nessuna delle due squadre riesce a imporre il proprio gioco. L’unico tiro in porta lo fa Ciofani, ma non è granché pericoloso. Così, mentre il primo tempo sembra indirizzarsi sul risultato di parità, ci pensa Folorunsho a sbloccare il match su punizione e firmare il vantaggio. Nella ripresa la Reggina pensa più a difendere e si scopre pochissimo. L’espulsione di Strizzolo cambia l’andamento della gara, con gli amaranto che iniziano a gestire meglio il pallone e cercano di pungere in contropiede: Bellomo non riesce a chiudere la pratica in contropiede e fino all’ultimo momento la Cremonese ci crede. Un pasticcio nel finale stava per rovinare tutto, ma una Reggina riesce a mantenere l’1-0 con grinta e determinazione. Al triplice fischio può esplodere la gioia dei calabresi, alla seconda vittoria consecutiva. Si chiude in modo meraviglioso dunque il 2020, finalmente si intravede la luce dopo un periodo molto buio.

Reggina-Cremonese 1-0, le pagelle di StrettoWeb: Cionek, Delprato e Loiacono giganteggiano, conferma Folorunsho

Rivivi in diretta Reggina-Cremonese su StrettoWeb con la cronaca testuale live della partita e aggiornamenti in tempo reale.

90′ + 4′ E’ finita!!!! La Reggina vince 1-0 contro la Cremonese, è il secondo successo di fila dopo la gioia di Reggio Emilia.

90′ + 3′ Incredibile occasione per Celar, ma che dormita per la difesa amaranto! Opportunità enorme per il possibile pareggio ospite…

90′ Saranno quattro i minuti di recupero.

89′ Bellomo fallisce il match point, Volpe si supera e devia in angolo!

88′ Bianchi e Di Chiara stanchissimi fanno spazio a De Rose e Rolando. Saranno ultimi minuti di sacrificio per la Reggina.

81′ Cartellino giallo per Rivas. Intanto Denis prende il posto di Situm, l’argentino rientra dall’infortunio.

78′ Tiro di Ciofani, ancora chiamato all’intervento il portiere amaranto.

77′ Grande parata di Guarna su Gustafson! La squadra di Bisoli reagisce subito all’episodio, grave distrazione della Reggina.

76′ Espulso Strizzolo! Dura soli dieci minuti la sua partita. Prima il fallo da dietro su Crisetig, poi un’offesa nei confronti dell’arbitro. Ingenuità pazzesca e Cremonese in dieci uomini.

70′ E’ il turno di Bellomo: Baroni richiama in panchina Liotti.

68′ Uscita avventurosa di Guarna, anticipato dall’attaccante grigiorosso, per sua fortuna la difesa è attenta.

65′ Altro cambio per Bisoli: Strizzolo prende il posto di Nardi.

58′ Prova il sinistro Zorteo, Guarna si impegna in presa bassa.

52′ Chiusura tempestiva di Loiacono su Ciofani, che era scappato a Cionek ed era pronto a concludere.

51′ Reggina in area dopo una buona azione manovrata sulla sinistra, Crisetig però arriva scoordinato al tiro e spara altissimo.

46′ Inizia la ripresa. Si riparte dall’1-0 per la Reggina.

Altro cambio per Bisoli: non rientra dagli spogliatoi Ghisolfi, inizia invece la partita di Celar.

SECONDO TEMPO

45′ + 2′ Termina il primo tempo, fortunata la squadra di mister Baroni a trovare il vantaggio proprio allo scadere.

45′ + 1′ GOL DELLA REGGINAAAA!!!!! Ha segnato Folorunsho, gran botta su punizione dai 25 metri. La palla deviata da un difensore toglie la palla dalla disponibilità del portiere Volpe.

45′ Ammonito anche Valeri, fallo in netto ritardo su Di Chiara.

44′ Ravanelli prende il posto di Fiordaliso, è forzato il primo cambio di mister Bisoli.

43′ Traversa per la Reggina! Liotti riceve di testa, schiaccia ma non è fortunato.

42′ Il centrale grigiorosso richiede l’intervento dei medici, avrà bisogno di un cambio a causa di un problema muscolare.

41′ Folorunsho fermato in tempo da Fiordaliso, si era imbucato in area.

34′ Nessuna azione pericolosa al momento, le due squadre si guardano bene dallo scoprirsi troppo.

29′ Delprato primo ammonito della partita, non era tra i diffidati.

18′ Ancora Ciofani al tiro, centrale e facile per Guarna.

17′ Cremoese pericolosa in contropiede, Loiacono chiude Ciofani al momento della conclusione.

15′ Bella azione sulla sinistra per la Reggina, il cross di Di Chiara è preda di Volpe.

9′ Partita molto equilibrata. Mister Baroni passa al 4-3-3 con Folorunsho sulla linea dei centrocampisti.

1′ L’arbitro fischia, la Cremonese batte il calcio d’inizio!

PRIMO TEMPO

Reggina-Cremonese, dove vedere il match di Serie B: info su diretta Tv e live Streaming

Reggina-Cremonese 1-0: il tabellino della gara

Marcatori: 46′ Folorunsho (R)

Reggina (4-2-3-1): Guarna; Delprato, Loiacono, Cionek, Di Chiara (89′ De Rose); Bianchi (89′ Rolando), Crisetig; Situm (81′ Denis), Folorunsho, Liotti (70′ Bellomo); Rivas. A disposizione: Farroni, Guarna, Gasparetto, Peli, Marcucci, Mastour, Vasic. Allenatore: Baroni.

Cremonese (4-2-3-1): Volpe; Zortea, Bianchetti, Fiordaliso (44′ Ravanelli), Valeri; Valzania, Gustafson; Pinato, Ghisolfi (46′ Celar), Nardi (65′ Strizzolo); Ciofani. A disposizione: Alfonso, Zaccagno, Bernasconi, Bia, Gaetano, Schirone. Allenatore: Bisoli.

Arbitro: Maurizio Mariani di Aprilia (Damiano Margani di Latina e Thomas Ruggieri di Pescara). Quarto ufficiale: Ivan Robilotta di Sala Consilina.

Note – Ammoniti: Delprato (R), Valeri (C), all. Bisoli (C), Strizzolo (C), Rivas (R). Espulsioni: al 76′ Strizzolo (C) per doppia ammonizione. Calci d’angolo: 3-2. Recupero: 2’pt; 4’st.

Diretta Reggina-Cremonese: le formazioni ufficiali

Marco Baroni sceglie nuovamente il 4-2-3-1 con Rivas falso nueve, Situm e Liotti sugli esterni. In porta ancora Guarna, mentre in difesa torna Cionek vista la squalifica di Stavropoulos. Solo iniziale panchina per Rolando e Bellomo, pronti ad entrare nella ripresa così come il recuperato Denis. Manca poco all’inizio del match. Ecco le formazioni ufficiali:

Reggina (4-2-3-1): Guarna; Delprato, Loiacono, Cionek, Di Chiara; Bianchi, Crisetig; Situm, Folorunsho, Liotti; Rivas. A disposizione: Farroni, Guarna, Gasparetto, Peli, Rolando, De Rose, Marcucci, Mastour, Bellomo, Denis, Vasic. Allenatore: Baroni.

Cremonese (4-3-3): Volpe; Zortea, Bianchetti, Fiordaliso, Valeri; Valzania, Gustafson, Ghisolfi; Pinato, Ciofani, Nardi. A disposizione: Alfonso, Zaccagno, Bernasconi, Bia, Ravanelli, Gaetano, Schirone, Celar, Strizzolo. Allenatore: Bisoli.

Arbitro: Maurizio Mariani di Aprilia (Damiano Margani di Latina e Thomas Ruggieri di Pescara). Quarto ufficiale: Ivan Robilotta di Sala Consilina.