fbpx

Questa volta è la Reggina a “mandare” in ritiro: ci va il Brescia, fino a nuova disposizione

Diego Lopez Emilio Andreoli/Getty Images

La settimana scorsa c’era andata la Reggina, in questa ci manda il Brescia, dopo la sconfitta del Granillo di sabato: la decisione ufficiale del club lombardo

Da “andare” in ritiro a “(m)andare” in ritiro. Questione di lettere. La Reggina passa da una all’altra in una settimana. La scorsa è stata quella in cui è andata, questa è quella in cui ci manda (il Brescia). Dopo la sconfitta del Granillo di sabato, infatti, il club lombardo manda la squadra lontana da occhi e orecchie indiscrete. “Fino a nuova disposizione”, si legge sul sito ufficiale. L’emergenza indisponibili e tante altre difficoltà hanno portato all’ennesima sconfitta in questo campionato per le Rondinelle, che stanno patendo l’avvio nonostante siano una retrocessa e abbiano una rosa di tutto rispetto.