fbpx

Sciopero nazionale dei lavoratori pubblici, a Messina presidio di fronte la Prefettura [FOTO e INTERVISTE]

/

Oggi lo sciopero nazionale dei lavoratori pubblici, a Messina presidio Cisl Fp di fronte la Prefettura

Garanzie per la sicurezza dei lavoratori pubblici e dei cittadini-utenti, un programma di assunzioni e stabilizzazioni occupazionali volto al rafforzamento strutturale degli organici, adeguati finanziamenti per il rinnovo dei contratti nazionali. Sono le motivazioni al centro dello sciopero nazionale dell’intera giornata proclamato per oggi da Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Pa. L’astensione dal lavoro riguarderà i lavoratori della sanità, dell’amministrazione statale e parastatale (ministeri, enti previdenziali, agenzie, esclusa l’istruzione pubblica) e delle Camere di Commercio. I sindacati chiedono inoltre le “necessarie risorse per lavorare in sicurezza, per avviare una vasta programmazione occupazionale e di stabilizzazione del precariato rinnovando la pubblica amministrazione e per il finanziamento dei rinnovi contrattuali”.
A Messina lo sciopero si sta articolando con un presidio di fronte la Prefettura.

Messina: sciopero nazionale dei lavoratori pubblici, presidio di fronte la Prefettura [VIDEO]

Sciopero nazionale dei lavoratori pubblici. A Messina presidio di fronte la Prefettura, le parole di Alibrandi [VIDEO]

Messina: sciopero nazionale dei lavoratori pubblici, le parole di Giovanna Bicchieri [VIDEO]