fbpx

Messina: confronto in videoconferenza tra il Prefetto e il segretario generale della Cisl

Confronto in videoconferenza tra il Prefetto e il segretario generale della Cisl Messina. Alibrandi: “Condivisi percorsi per approfondire la situazione attuale ed affrontare il post emergenza”

Confronto cordiale, in videoconferenza, questa mattina tra il segretario generale della Cisl Messina Antonino Alibrandi e il Prefetto di Messina Maria Carmela Librizzi dopo la richiesta del sindacato per affrontare l’emergenza Covid. Alibrandi ha evidenziato al Prefetto tutte le difficoltà del mondo del lavoro e del sociale, reiterando la necessità di un tavolo coordinato dalla Prefettura per monitorare ed affrontare il momento particolarmente delicato. Alibrandi ha espresso la preoccupazione della Cisl per la situazione delle strutture sanitarie, dal numero dei posti letto da destinare ai contagiati Covid alla dotazione organica dei medici, degli infermieri, degli operatori socio-sanitari, del 118 e anche i percorsi dedicati all’interno delle strutture sanitarie. Particolare attenzione ha chiesto Alibrandi per le strutture Rsa, sia in termini ispettivi che preventivi per evitare di registrare focolai come avvenuto negli ultimi giorni in alcune case di riposo. Altro tema affrontato è stato quello delle scuole con il segretario generale della Cisl Messina che ha evidenziato le difficoltà degli operatori scolastici e delle famiglie.
Il Prefetto ha evidenziato come siano stati convocati tavoli tematici per affrontare categoria per categoria i problemi legati all’emergenza Covid. La rappresentante del Governo, su richiesta del segretario generale della Cisl Messina, ha dato la disponibilità a coinvolgere le parti sociali nei tavoli tematici ove è necessaria ed utile la presenza delle organizzazioni sindacali.