fbpx

18 anni fa il maremoto di Stromboli

Maremoto Stromboli: 18 anni fa una frana causata dall’eruzione del vulcano aveva generato il forte evento che interessò anche le altre isole e le coste calabresi e siciliane

La Protezione civile sul suo canale Twitter ricorda un evento che getto’ nel panico le isole Eolie e non solo. Era il 30 dicembre del 2002, 18 anni fa: il maremoto di Stromboli. Una frana causata dall’eruzione del vulcano aveva generato il forte evento che interesso’ anche le altre isole e le coste calabresi e siciliane. La Protezione civile si attivo’ per mettere in sicurezza le comunita’ e monitorare la situazione. Due giorni prima si era registrata l’apertura di una bocca effusiva lungo la Sciara del fuoco. Poi il 30 l’impressionante frana nella stessa zona, travolta da 16 milioni di metri cubi di detriti che generarono un maremoto che colpi’ le coste dell’isola, le altre dell’arcipelago eoliano e le coste della Calabria e della Sicilia. Nelle settimane successive prosegui’ l’emissione di lava, particolarmente concentrata sulla bocca posta a quota 550 metri. Venne creato in quel periodo il Centro operativo avanzato. Nel marzo cesso’ l’attivita’ stromboliana.