fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Farfalle al salmone

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione delle farfalle al salmone

Un primo piatto sfizioso e che si prepara in pochi minuti, le farfalle al salmone sono una fra le ricette più conosciute ed apprezzate. Le varianti più ricche includono la panna mentre le versioni light la escludono pur offrendo un gusto eccezionale. Il salmone fresco può essere sostituito da quello affumicato ma il risultato è, comunque, speciale. 

Difficoltà: facile

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 15 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: medio

INGREDIENTI

 320 gr. di farfalle

200 gr. di salmone fresco

200 ml. di panna

1 arancia

1 scalogno

Vino bianco

Timo

Sale e pepe

Preparazione

Portate l’acqua salata ad ebollizione e cuocete la pasta. Tritate lo scalogno e fatelo rosolare con un cucchiaio di olio. Unite il salmone ridotto a dadini, salate, pepate e lasciate cuocere a fuoco medio. Sfumate con il vino bianco e aggiungete un po’ di succo d’arancia. Aggiungete la panna e proseguite la cottura per pochi minuti. Scolate la pasta, versatela nella padella con il sugo al salmone e mantecatela bene. Unite un rametto di timo, spolverate la scorza d’arancia e servite.

Conservazione

La pasta al salmone si consuma al momento.

Curiosità e benefici del salmone

Una delle principali fonti di preziosi acidi grassi omega 3 presenti in concentrazione maggiore nella versione fresca, il salmone è un alimento ricco di proteine nobili, sali minerali e vitamine, fra cui la vitamina D. L’elevato contenuto di proteine lo rendono un’ottima alternativa alla carne rossa ed il sodio, poco presente nel salmone fresco, aumenta in quello affumicato. La preferenza del salmone selvaggio garantisce, ovviamente, una migliore qualità.

Il consiglio della zia

Una variante più leggera, senza panna, si prepara con i pomodorini e la cipolla rossa di Tropea rosolati in padella prima di aggiungere il salmone affumicato a dadini e la pasta.