fbpx

Lapo Elkann fermato con 4 grammi di cocaina: la Procura apre un’inchiesta per detenzione ai fini di spaccio

Foto Getty / Vittorio Zunino Celotto

Lapo Elkann fermato con 4 grammi di cocaina: la Procura di Genova ha aperto un’inchiesta per detenzione ai fini di spaccio

Lapo Elkann è stato fermato con 4 grammi di cocaina. Secondo quanto riporta ‘Il Fatto Quotidiano’, l’episodio risale al mese di settembre: la Procura di Genova ha aperto un’inchiesta per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e iscritto Lapo e l’amico che era con lui nel registro degli indagati. Secondo la ricostruzione dei fatti, lo scorso 12 settembre Lapo Elkann è stato fermato per due volte fra Portofino e Santa Margherita, prima per eccesso di velocità (è stato multato) e successivamente per possesso di alcune dosi di cocaina. La pm Silvia Saracino ha chiesto l’archiviazione perché i 3-4 grammi si possono considerare compatibili con un uso personale.

Nei giorni scorsi Lapo Elkann era tornato a parlare della sua dipendenza dalla droga commentando la morte di Diego Armando Maradona, suo grande amico: “la sua scomparsa è una delle più grandi perdite per tantissimi di noi. È come se fossi morto io perché quello che è successo a lui poteva succedere a me. Le battaglie che ha combattuto lui, le sofferenze che ha provato per via delle dipendenze sono le stesse che ho provato anch’io e che affrontano milioni di persone. Hanno ironizzato spesso sul web su noi due ma io ero orgoglioso e onorato di essere affiancato a Diego perché era un uomo che generava luce, passione e amore per tutti. Lui veniva dal nulla a differenza mia, ma in comune avevamo i vuoti che combattevamo e colmavamo con le sostanze.