fbpx

Incredibile a Foggia: rinvenuti cellulari all’interno di merendine nel carcere di San Severo

Carcere di San Severo, rinvenuti cellulari all’interno di cornetti al cioccolato preconfezionati

Nella giornata del 14 dicembre, sono stati rinvenuti, dalla Polizia Penitenziaria di stanza presso la Casa Circondariale di San Severo, alcuni micro-cellulari occultati all’interno di cornetti al cioccolato preconfezionati.
“I telefoni sono stati trovati grazie all’attento lavoro ed alla scaltrezza degli agenti in servizio nel carcere di San Severo che, nonostante il periodo pandemico, non hanno abbassato la guardia, continuando a lavorare con grande professionalità e competenza” – dichiara Roberto Santini, Segretario Generale del Si.N.A.P.Pe. “Non è la prima volta che vengono rinvenuti cellulari nella struttura; l’ultimo episodio risale allo scorso 29 novembre, quando gli agenti hanno recuperato un pacco, contenente ben 9 cellulari, lanciato all’interno delle mura dell’Istituto.
Un plauso va al personale di Polizia penitenziaria per la brillante operazione conclusasi con la denuncia di un detenuto di origini baresi”.