fbpx

Il presunto fidanzato della madre di Neymar accoltellato in Messico: è giallo sulla versione dei fatti

Tiago Ramos, presunto fidanzato della madre di Neymar, denuncia di essere stato accoltellato in Messico: è giallo sulla versione dei fatti

La vita privata di Neymar torna al centro della cronaca sudamericana, ma questa volta la colpa non è del calciatore. Il protagonista di una vicenda che ha scosso il Messico è Tiago Ramos, presunto fidanzato della madre di Neymar. Perchè presunto? Perchè la loro relazione è iniziata e finita più volte fra amore, apparenti litigi domestici, adii e insinuazioni su passate storie omosessuali del ragazzo. Ma torniamo a quanto accaduto a Cancun: Tiago Ramos ha denunciato in un video, pubblicato dal giornalista David Hernandes, di essere stato accoltellato mentre si trovava in un ristorante. “Sono arrivato, ho ordinato un piatto di carne, non ho fatto nulla ma non mi hanno lasciato andare via”, ha raccontato Tiago Ramos che nel filmato si mostra insanguinato, spiegando successivamente di essere stato aggredito da 3 persone. “Non finisce qui. So benissimo chi sono le persone che mi hanno fatto questo, ora me ne vado dal Messico, ma tornerò”, conclude il brasiliano. Intorno alla versione dei fatti è presente però un alone di mistero. Secondo ‘Extra’, il ragazzo si sarebbe presentato nel locale in condizioni di ubriachezza, senza mascherina e avrebbe litigato con chi cercava di farlo ragionare.