fbpx

Elezioni Calabria: anche a Reggio si possono sottoscrivere le 3 liste per le regionali del Movimento Civico per Carlo Tansi

Carlo Tansi Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il Movimento Civico per Carlo Tansi comunica che da oggi è possibile anche a Reggio Calabria sottoscrivere le 3 liste per le regionali

A Reggio Calabria da oggi c’è la possibilità di sottoscrivere le 3 liste di candidati a sostegno di Carlo Tansi Candidato Presidente della Regione Calabria presso l’ufficio elettorale centrale del comune di Reggio Calabria, dalle 9 alle 12,30 da lunedì a giovedì e dal 4 gennaio anche dalle 15 alle 16,30 martedì e giovedì. Il Movimento ringrazia per la disponibilità il Sindaco, la dirigente e i responsabili del settore elettorale, che nonostante il covid, manterranno aperti gli uffici pronti ad accogliere ed autenticare i sottoscrittori, consentendo così la presentazione delle liste anche per i movimenti civici. Tutti i cittadini che vogliono sostenere le candidature delle tre liste, Tesoro Calabria, Calabria Libera e Calabria Pulita, possono quindi recarsi presso l ufficio Elettorale del Comune di Reggio Calabria in via Torrione prolungamento 2n, terzo piano, (sopra Piazza De Nava) tutti i giorni dalle 9 alle 12,30 e dal 4 gennaio in poi anche martedì e giovedì dalle 15 alle 16,30, in attesa che si attivino anche altri banchetti  nella Città, compatibilmente con le restrizioni e con le autorizzazione da parte degli organi competenti. Serviranno 9.000 firme in tutta la regione per poter presentare le tre liste in tutte e tre le circoscrizioni, l apporto dei cittadini sarà determinante per poterlo consentire e dare una chance a chi vuole cambiare la Calabria, votando al di là e al di fuori dei consueti schieramenti centro destra  e centrosinistra che hanno governato, alternandosi, la nostra bella Regione da 50 anni, con i risultati ormai sotto gli occhi di tutti. Per il Movimento Civico a sostegno di Carlo Tansi, per  i candidati delle  tre liste e, forse , anche per tutti i calabresi che vivono con disagio crescente la loro Terra,  è giunta l ora di cambiare, e possono farlo fin d’ora con un piccolo gesto recandosi a firmare, in attesa di farlo in maniera più concreta con il voto del 14 febbraio 2021.