fbpx

Cristiano Ronaldo scuote la Juventus: “prestazione scadente e risultato inaccetabile!”

Foto Getty / Paolo Rattini

Cristiano Ronaldo scuote la Juventus con un post social: il portoghese chiede fiducia ai tifosi e punta ad iniziare al meglio il 2021

La sconfitta per 0-3 subita contro la Fiorentina ha fatto molto scalpore in casa Juventus. L’inizio altalenante di campionato ha toccato ieri il punto più basso: le critiche ai giocatori e all’allenatore Andrea Pirlo sono state feroci. Cristiano Ronaldo, leader tecnico e carismatico del gruppo bianconero, ha rivolto un messaggio su Instagram per spronare la squadra a dare di più, chiedendo allo stesso tempo fiducia ai tifosi: “ieri, con una prestazione scadene e un risultato tutt’altro che accettabile, abbiamo chiuso le partite in programma per il 2020, un anno speciale per molti aspetti particolari. Stadi vuoti, protocolli Covid, partite rimandate, lunghe soste e un calendario molto serrato. Ma questa non è una scusa per niente. Sappiamo che dobbiamo dare di più di noi stessi, per giocare meglio e vincere in modo più coerente. Noi siamo la Juventus! E non possiamo accettare nulla di meno dell’eccellenza in campo! Spero che questa breve pausa ci aiuti a tornare più forti e più uniti che mai, perché la stagione è ancora lontana dall’essere conclusa e alla fine crediamo di poter festeggiare ancora una volta con i nostri tifosi. Credete in noi, fidatevi della nostra squadra tanto quanto noi ci fidiamo di voi, e noi ce la faremo“.