fbpx

Coronavirus: Stefano, ‘investimento Ue essenziale per vaccino’

Roma, 1 dic. (Adnkronos) – “Non erano necessari dieci anni per realizzare un vaccino sicuro. L’investimento fatto dall’Europa nella ricerca è stato essenziale per traguardare questo obiettivo in un tempo breve ma ugualmente sufficiente a garantire e soddisfare tutte le fasi di ricerca e test. Questo è quanto ci ha riferito la dottoressa Gallina -direttore generale per la salute e la sicurezza alimentare della Commissione Eu- oggi in audizione in commissione politiche dell’Unione europea”. Così il senatore Dario Stefàno, presidente della 14/ma commissione del Senato.
“Tre, inoltre -ha sottolineato sempre Gallina- sono stati i criteri utilizzati per la scelta del vaccino da parte dell’Ue: sicurezza, efficacia e prezzo. è importante -conclude Stefàno- che il direttore per la salute e la sicurezza alimentare abbia aggiunto un dato tutto politico: il riconoscimento del vaccino come bene comune e quindi gratuito”.