Categoria: CATANIAMESSINANEWSPALERMOSICILIA

Coronavirus, la stretta di Musumeci sui rientri in Sicilia: “necessario eseguire i tamponi” [VIDEO]

Il Presidente della Regione Siciliana è concentrato a limitare la possibilità di contagi che potrebbe provocare l’esodo dal Nord per le festività natalizie

Grande attenzione per i rientri in Sicilia in questi giorni che portano alle festività del Natale. E’ preoccupato dal possibile esodo dal Nord il Presidente Nello Musumeci, che nelle ultime ore ha firmato una nuova ordinanza. “Visti i rientri previsti in Sicilia ci stiamo impegnando come in precedenza per impedire i contagi e allo stesso tempo consentire a chi torna in Sicilia di poter trascorrere le festività con i propri cari, non è giusto penalizzarli ulteriormente”, ha affermato il governatore in un’incontra a Messina sulla zona Falcata. “Il cittadino che vuole rientrare in Sicilia – aggiunge – , lo può fare purché porti l’attestazione di essersi sottoposto a tampone molecolare e di essere risultato negativo, in alternativa può partecipare al Drive In e sottoporsi al tampone rapido oppure può andare in un laboratorio privato fare il tampone a spese sue e sottoporlo all’Asp di competenza”.