fbpx

**Coronavirus: braccio di ferro su alberghi in montagna, confronto ancora aperto**

Roma, 1 dic. (Adnkronos) – A quanto apprende l’Adnkronos, uno dei punti ancora aperti al tavolo del premier Giuseppe Conte con i capidelegazione di maggioranza sarebbe quello degli alberghi in montagna. Confermata la chiusura degli impianti da sci, ma ancora non “è stata presa un decisione finale”, spiega una fonte di governo, se accompagnare o meno a questo anche la chiusura degli alberghi. Lo stesso premier Conte nella riunione del pomeriggio con i capigruppo aveva accennato al problema della chiusura degli alberghi solo in montagna. Sul punto c’è stato un braccio di ferro alla riunione con i capidelegazione divisi tra ‘rigoristi’ e ‘aperturisti’ e il confronto è ancora aperto.