fbpx

Ciclismo in lutto, è morto Waldemaro Bartolozzi: vinse il Giro della Provincia di Reggio Calabria, fu ds di Moser

Il ciclismo piange la scomparsa di Waldemaro Bartolozzi: vinse il Giro della Provincia di Reggio Calabria e fu ds di Francesco Moser

Ciclismo a lutto per la scomparsa di Waldemaro Bartolozzi, morto all’età di 93 anni presso l’ospedale Versilia a Lido di Camaiore. Nato il 16 ottobre 1927 a Scandicci, Bartolozzi fu un ex ciclista che militò come professionista dal 1950 al 1961 nelle squadre dell’Atala, Legnan, Ignis e Fides. Durante la carriera ottenne prevalentemente successi come indipendente, vincendo due volte il Trofeo dell’U.V.I. e due volte il campionato italiano della categoria indipendenti; fu inoltre terzo al Gran Premio Industria e Commercio di Prato del 1951, al Giro delle Alpi Apuane del 1955 e al Trofeo Matteotti 1956. Visse il suo momento migliore al Giro della Provincia di Reggio Calabria del 1959, che vinse, dopo essere arrivato terzo nel 1951. Disputò nove Giri d’Italia (terminò nono nel 1956) e un Tour de France. Quando decise di ritirarsi, restò comunque legato al mondo del ciclismo ed intraprese la carriera di direttore sportivo dal 1964 al 1993 in squadre come Filotex/Sanson, ma anche Sammontana-Bianchi, Jolly Componibili-Club 88 e Mapei, guidando tra gli altri Franco Bitossi, Francesco Moser e Moreno Argentin.