fbpx

Calciomercato Milan, rinnovo Calhanoglu: incontro prima di Natale, ultimo tentativo o sarà addio

Foto Getty / Emilio Andreoli

Rinnovo Calhanoglu, il Milan proverà a fare un ultimo tentativo prima di Natale: se le parti non troveranno una soluzione sarà addio

La stagione del Milan è iniziata a gonfie vele: i rossoneri sono imbattuti in campionato e primi in classifica, hanno trovato conferme in Zlatan Ibrahimovic, leader e bomber della squadra e si godono la crescita di un gruppo giovane e talentuoso. Unica nota negativa la questione rinnovi. Se Donnarumma sembra essere destinato alla firma entro le prossime settimane, la situazione di Hakan Calhanoglu è avvolta nel mistero. Il trequartista turco a gennaio può decidere di accordarsi con un’altra suadra per liberarsi gratuitamente al termine della stagione, impedendo al Milan di generare un’importante plusvalenza attraverso la sua eventuale cessione. I rossoneri comunque vorrebbero tenere il fantasista turco, punto fermo di tutti gli allenatori passati da Milanello in questi anni. Per questo motivo la società proverà a fare un ultimo tentativo per convincere l’ex Leverkusen proponendo un contratto da circa 3.5 milioni: l’agente ne chiede fra i 5 e i 6. Se si riuscirà ad assottigliare tale distanza il Milan e Calhanoglu proseguiranno insieme la loro avventura.