fbpx

Calciomercato Inter, Xhaka fa infuriare l’Arsenal dopo il rosso: prende forma lo scambio con Eriksen?

Foto Getty / Laurence Griffiths

Xhaka sempre più lontano dall’Arsenal dopo la rissa in campo e l’espulsione contro il Burnely: il centrocampista piace all’Inter, i ‘Gunners’ interessati ad Eriksen

Stavolta ha superato il limite, il suo comportamento è inaccettabile, ha commesso una gravissima ingenuità”. Con queste parole Mikel Arteta, allenatore dell’Arsenal, ha commentato la rissa e l’espulsione che ha visto protagonista Granit Xhaka nella sfida contro il Burnely. Il capitano della Svizzera, centrocampista dal carattere fumantino, ha collezionato l’11° rosso della sua carriera, il 3° da quand’è all’Arsenal. Espulsione che rischia di allontanarlo definitivamente dall’Arsenal dopo 190 partite giocate sotto la gestione Wenger, Emery e Arteta. L’Inter monitora con attenzione la situazione: un centrocampista in grado di impostare, ma anche grintoso e attento alla fase difensiva fa proprio al caso di Antonio Conte. L’Arsenal ha mostrato un certo interesse per Christian Eriksen, trequartista che non è mai entrato nelle grazie dell’allenatore nerazzurro, nè si adatta al 3-5-2 di Conte per posizione in campo e scarsa indole al ripiegamento difensivo. Lo scambio con i Gunners potrebbe essere l’occasione giusta per accontentare tutti.