fbpx

Atalanta, Papu Gomez rompe con Gasperini e annuncia: “appena andrò via i tifosi sapranno la verità”

Foto Getty / Dean Mouhtaropoulos

Papu Gomez rompe definitivamente con Gasperini e annuncia l’addio all’Atalanta: su Instagram un messaggio rivolto ai tifosi per far sapere la verità

Nell’Atalanta qualcosa si è rotto. Ad esempio il legame fra il capitano Papu Gomez e l’allenatore Gian Piero Gasperini. Nonostante gli ottavi di Champions League raggiunti e una lenta risalita in campionato verso la zona Europa, ormai non molto distante, nello spogliatoio dell’Atalanta sembrano esserci state diverse tensioni. Un audio WhatsApp aveva scatenato il panico nelle ore precedenti alla sfida contro l’Ajax, a causa dello scenario delineato da quello che sembra un tifoso ben informato sulle dinamiche dello spogliatoio: Papu Gomez avrebbe messo le mani addosso a Gasperini nell’intervallo della sfida contro il Midtjylland.

Dall’ambiente atalantino nessuno ha confermato realmente tale versione, ma la tensione nel rapporto fra il capitano nerazzurro e l’allenatore è palpabile. Ne dà conferma attraverso i social lo stesso Papu Gomez che di fatto annuncia il suo addio all’Atalanta, accompagnato da quella che sarà la sua verità una volta finita l’esperienza in nerazzurro: “cari tifosi atalantini, vi scrivo qui perchè non ho nessun modo di difendermi e di parlare con voi. Solo volevo dirvi che quando me ne andrò si saprà la verità di tutto. Voi mi conoscete e sapete la persona che sono. Vi voglio bene, il vostro capitano“.