fbpx

Sanità in Calabria, Zampa: “Zuccatelli fa bene a mettere a disposizione le proprie dimissioni”

L’autorevolezza del neo commissario Zuccatelli “è ormai lesionata in maniera grave”

“La discussione su Zuccatelli è in corso, perché ha detto delle cose completamente fuori luogo e sgradevoli anche per come sono state formulate. Penso che lui faccia molto bene a mettere a disposizione le proprie dimissioni, che sarebbero evitabili solo se riuscisse a ricucire la fiducia con i cittadini calabresi, dal momento che la sua autorevolezza è ormai lesionata in maniera sufficientemente grave da dover lasciare”. Ad affermarlo il sottosegretario alla Salute Sandra Zampa (Pd), ospite di Lilli Gruber nel corso della trasmissione Otto e mezzo in onda su La7. L’argomento principale è il caso scoppiato in Calabria dopo parole del neo commissario alla Salute per la Regione Calabria, Giuseppe Zuccatelli, nominato in fretta e furia dal Premier Conte e dal Ministro Speranza dopo le dimissioni di Saverio Cotticelli, che a maggio scorso ha pronunciato diverse frasi che sminuivano l’importanza delle mascherine.

Governo nel caos sul commissario alla sanità. Boccia: “Zuccatelli confermato, mai in discussione”, ma Gino Strada è già in Calabria

Calabria: i cittadini lanciano la petizione per dire “no al commissariamento della sanità” e chiedere le dimissioni di Zuccatelli

Calabria, l’ultima perla del neo commissario Zuccatelli: “i virologi sono la coda della coda dei medici”

Calabria, l’ennesima gaffe di Zuccatelli: “Pronto? Qui non sento nulla…”. E col Governo si trattano già le dimissioni

Reggio Calabria, la nomina di Zuccatelli spacca la maggioranza in Comune: aspre critiche da Falcomatà, ma Quartuccio e gli esponenti Leu difendono il nuovo commissario

Calabria: il neo commissario Zuccatelli e quelle “catene social” che lasciano senza parole