fbpx

Sanità in Calabria, il teatrino continua: torna l’ipotesi di Mostarda come commissario

Narciso Mostarda

Sanità in Calabria, Narciso Mostarda non sarebbe mai uscito di scena

Continua in Calabria il teatrino relativo alla nomina del Commissario alla Sanità in Calabria. Dopo che e’ sfumata la nomina di Agostino Miozzo, sul tavolo, spiegano fonti di maggioranza, resterebbe ancora il nome di Narciso Mostarda, il direttore dell’Asl Roma 6, che non sarebbe mai davvero uscito di scena anche perche’ potrebbe incontrare il gradimento delle istituzioni locali calabre ma aveva sollevato perplessita’ in M5S. Il dossier, spiegano le stesse fonti, e’ ora in capo al premier Giuseppe Conte.