fbpx

Rosarno: premio Nazionale Mnemosyne alla Preside Russo

Nell’ambito delle attività culturali dell’associazione Mnemosyne di Vibo Valentia è stato conferito alla Preside Russo del Piria di Rosarno e Laureana di Borrello l’ennesimo prestigioso premio

Nell’ambito delle attività culturali dell’associazione Mnemosyne di Vibo Valentia è stato conferito alla Preside Russo del Piria di Rosarno e Laureana di Borrello l’ennesimo prestigioso premio nazionale con la seguente motivazione: “A Mariarosaria Russo, straordinaria dirigente che si prodiga con generosità nell’educazione e formazione dei giovani, incoraggiandoli a credere fortemente nei propri sogni e a scegliere responsabilmente il percorso migliore verso le professioni future”. L’associazione, ha scelto proprio la Russo dopo un’attenta indagine che ha avuto come finalità quella di individuare personalità d’eccellenza che ogni giorno si prodigano secondo l’etica del dovere e dei valori. Il presidente Cristiana La Serra,alla presenza del tesoriere Carlo Ramondini e di alcuni docenti ha voluto consegnare personalmente il prestigioso riconoscimento definendo la Russo donna eroica che contribuisce in modo straordinario ogni giorno alla crescita e alla formazione di una società più equa e più consapevole. Visibilmente emozionata la preside Russo, che ha sottolineato come spesso gli studenti, dell’Istituto da lei diretto, abbiano avuto una sensibilizzazione verso temi non solo attuali, ma che specialmente impattano e si coniugano con la realtà che caratterizza il territorio difficile nel quale la scuola è ubicata, fornendo esempi concreti e consapevoli di alternative di vita quotidianamente, attraverso un nuovo tipo di Pedagogia delle scelte responsabili, che trova i suoi punti di forza, in particolar modo, nelle collaudate e decennali collaborazioni con la magistratura e le forze dell’ordine. Nonostante l’emergenza COVID l’attività del Piria non si ferma e continua a perseguire l ’obiettivo precipuo della formazione globale degli studenti. Il premio Mnemosyne 2020, vedrà un momento di confronto in diretta streaming durante la manifestazione Nazionale Vibook, Festivale dell’Editoria, dove tutti i premiati 2020 saranno invitati a partecipare.