fbpx

Il ricordo di Jasmin Ahmed Chaouch, la ragazza di Reggio Calabria morta a Londra un anno fa: un immenso cuore illuminato in sua memoria [FOTO]

  • Foto Giuseppe Cimino
    Foto Giuseppe Cimino
  • Foto Giuseppe Cimino
    Foto Giuseppe Cimino
  • Foto Giuseppe Cimino
    Foto Giuseppe Cimino
/

Oggi si è svolta una messa  in ricordo di Jasmin Ahmed Chaouch, la ragazza di Reggio Calabria morta a Londra un anno fa. Un immenso cuore illuminato per ricordarla

E’ passato un anno dalla morte di Jasmin Ahmed Chaouch, una giovane ragazza di Reggio Calabria deceduta a Londra per cause ancora in corso di accertamento. Era il 16 novembre del 2019 quando la città è rimasta sconvolta dalla notizia, un normale sabato si è trasformato in un giorno di lutto per amici, parenti e chi ha avuto il privilegio di conoscerla. Come me, anche tanti altri, hanno avuto modo di apprezzare la persona che era: una ragazza solare, sempre sorridente e disponibile verso gli altri, non si è mai negata nei momenti di bisogno e aveva sempre una buona parola verso gli altri.

Non ha avuto la gioia di continuare la sua storia d’amore con il marito e poter crescere la sua piccola Ariel. Sono certo, conoscendola, che sarebbe stata una mamma premurosa e amorevole, una moglie attenta e un’amica affidabile e disponibile. Oggi, a distanza di un anno, è stata ricordata da parenti e amici presso la Chiesa di Sant’Antonio, all’uscita un immenso cuore con al centro due rose ha brillato in sua memoria ricordandoci la bella persona che è stata. Proprio quel cuore che lei ha sempre messo a disposizione degli altri. In alto la FOTOGALLERY con le immagini.