fbpx

Reggio Calabria, il nervosismo di Falcomatà durante il Consiglio Comunale: le pesanti accuse ai consiglieri di minoranza [VIDEO]

Il video del Sindaco Falcomatà che definisce i consiglieri di opposizione degli “analfabeti funzionali”

E’ un Giuseppe Falcomatà molto nervoso quello che ieri si è presentato al Consiglio Comunale tenutosi a Palazzo San Giorgio. Il Sindaco di Reggio Calabria, rientrato da Roma solo poche ore dopo la protesta a piazza Montecitorio contro il commissariamento della sanità, non ha risparmiato durante la riunione un attacco ai consiglieri di minoranza: “Ad qualcuno che oggi è intervenuto in Consiglio Comunale suggerisco di studiare, di rileggere la storia politica recente della nostra città. Se non si studia, si rischia di fare cattiva figura. E non è bello soprattutto se ciò accade ad inizio del mandato. Se si è studiato e non si è capito, invece, la situazione è ancora peggiore perché ci troviamo di fronte ad analfabetismo funzionale. In entrambi i casi, io consiglio di approfondire prima di esprimere valutazioni e dare giudizi. Il tempo poi ha un’altra caratteristica, sa essere galantuomo. Si può prendere in giro qualcuno per un po’ di tempo, ma non si possono prendere in giro tutti per sempre”. E’ un atteggiamento apparentemente strano, visto che è da poco iniziato il suo secondo mandato e il Sindaco quindi dovrebbe essere contento del successo elettorale ottenuto: sarà il lungo viaggio sostenuto o forse il turbamento per l’inchiesta della Procura che sta indagando sul presunto voto falsato che l’avranno portato a rivolgersi in maniera così pesante e a mancare di rispetto nei confronti dei politici di minoranza, senza pensare che questi sono stati votati da quasi metà degli elettori reggini.

Reggio Calabria, Falcomatà contro i consiglieri di minoranza: “siete degli analfabeti funzionali” [VIDEO]

Reggio Calabria, Angela Marcianò: “maggioranza irrispettosa, consiglieri escono dall’aula al momento di discutere gli ordini del giorno”